“MedioeVI – Vicenza all’alba del Cristianesimo” il 27 e 28 maggio 2017

Nuovo evento per Rodopis Vicenza!

Il 27 e 28 maggio prossimo si terrà “MedioeVI – Vicenza all’alba del Cristianesimo”, una visita guidata ai principali luoghi della Vicenza paleocristiana e altomedievale, in collaborazione con la guida turistica autorizzata Greta Frizzo; la visita partirà dalla più importante Basilica paleocristiana della città, quella di SS. Felice e Fortunato; poi, attraverso Porta Castello, si giungerà al Duomo, sotto la navata del quale vi è un’estesa area archeologica i cui resti sono databili dal III secolo al Rinascimento. Passando per piazzetta San Giacomo, sotto la quale sono stati ritrovati resti dell’antichissima civiltà paleoveneta e sulla quale si ergeva, stando alle fonti, un’altra antica cappella, si arriverà alla Chiesa di Santo Stefano, che ospita alcuni lacerti di pavimentazione tardo-antica.

Il ritrovo, per entrambi i pomeriggi, è fissato alle 15.30 presso la Basilica di SS. Felice e Fortunato (durata della visita 2 ore circa).
L’ accesso all’area archeologica sottostante il Duomo prevede il pagamento di 6€, come stabilito dalla Diocesi. L’intera esperienza di visita guidata è invece a contributo libero. È necessaria la prenotazione.

Per info e prenotazioni: vicenza@rodopis.it

Commenti chiusi